Vai a…

Showbiznews

Raccontare il business dello showbusiness

Showbiznews on YouTubeRSS Feed

18 settembre 2018

Crowdfunding per Cercando Valentina


Spread the love

Il regista Giancarlo Soldi e Bizef Produzione, in collaborazione con Archivio Crepax, lanciano su Ulule una campagna di crowdfunding per realizzare il docufilm Cercando Valentina – Il mondo di Guido Crepax.
Il documentario sarà un’occasione per conoscere da vicino l’artista milanese e tuffarsi, grazie alle testimonianze di Milo Manara, Tinto Brass, Mario Martone, Jacques Glenat, Josè Munoz e tanti altri, in quegli anni ’60 di creatività irripetibile.
Un viaggio alla ricerca di Valentina, il più famoso tra i personaggi creati dalla fantasia e dal pennino di Guido Crepax, per scoprire, sulle orme di Valentina, quegli anni ’60 che ha vissuto Milano, dove arte, jazz, design, moda si contaminavano e si ispiravano. Questo l’intento di Cercando Valentina – Il mondo di Guido Crepax, il docufilm diretto dal regista Giancarlo Soldi e prodotto da Bizef Produzione, grazie ad una campagna di crowdfunding su Ulule dal valore di 30.000 euro per realizzare gli effetti speciali digitali, lanciata su Ulule, piattaforma di crowdfunding.

L’indagine di Philip Rembrandt

Dov’è finita oggi Valentina, che strada ha preso, dove si è nascosta, dove si è perduta? Quella giovane fotografa che aveva sdoganato il diritto all’erotismo per le donne oggi avrebbe ancora quella forza? Sarà Philip Rembrandt, che nelle storie di Valentina è il suo amante, a uscire dal disegno per condurre gli spettatori, attraverso incontri, interviste e un utilizzo innovativo degli archivi, a scoprire il passato di Crepax e la nascita di Valentina.
Rembrandt ritroverà colleghi di Crepax come Giovanni Gandini e Salvatore Gregoretti della rivista Linus, sulle cui pagine Valentina debuttò nel 1965, o amici come Milo Manara, José Munoz o Francesco Casetti per svelare le sue ispirazioni e ossessioni, farà rivivere le atmosfere della Brera degli anni ‘60 attraverso le parole di Anna Maria Gandini, storica libraia di Milano libri, e conoscere da vicino il ruolo. della donna con Natalia Aspesi, giornalista ed esperta di costume e tematiche femminili.
Raccoglierà le testimonianze di Tinto Brass e Mario Martone, che lavorarono con Crepax. A Parigi incontrerà Jacques Glenat, l’ultimo editore di Valentina che ne ha subito il fascino e il magnate Leclerc, un suo appassionato collezionista.

Fino al 28 maggio

Il crowdfunding, che si concluderà il 28 maggio, servirà a raccogliere i fondi necessari per realizzare gli effetti speciali del docufilm. I sostenitori del progetto potranno scegliere varie ricompense fra cui i disegni di Valentina realizzati – come omaggio e gesto di amore nei confronti dell’opera di Guido Crepax – dai grandi del fumetto italiano tra cui Ortolani, Scarpa, Roi, Mastantuono, Bacilieri, Siniscalchi, Silver, Frediani.

Print Friendly, PDF & Email

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie daCrowdfunding

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi