Vai a…

Showbiznews

Raccontare il business dello showbusiness

Showbiznews on YouTubeRSS Feed

19 Agosto 2019

QMI Stardust: nuovi ingressi e nuove strategie


Continua la crescita di QMI Stardust, società italiana leader nell’Entertainment Marketing and Communication, crescita confermata dall’investimento nella creazione di nuovi format di contenuti come l’appena conclusa prima edizione a Milano di Series Con (oltre 3.000 spettatori in due giornate di evento) e l’adesione al programma internazionale ELITE di Borsa Italiana.
In questo contesto il gruppo si rafforza con l’arrivo di due nuove figure strategiche.
Alessandro Pastore (a sinistra nella foto) ricoprirà il ruolo di Direttore Commerciale e Marketing. Dopo un inizio nel campo dell’editoria digitale, ha completato un percorso di 10 anni in WPP, dove ha ricoperto diversi ruoli nell’agenzia media MEC, diventata nel 2018 Wavemaker. Afferma Pastore: “Nell’epoca delle piattaforme e dei dati, il contenuto è diventato sempre più centrale e non c’è contenuto oggi più efficace dell’entertainment, in tutte le sue forme e linguaggi, in grado di appassionare e aggregare le persone”.
Altra figura a entrare a nella squadra di QMI Stardust, che ora sale a 80 professionisti, Dario Peccerillo. Il quale ha costruito la sua crescita professionale in multinazionali della comunicazione come Ogilvy, Leo Burnett e Brand Portal fino al 2010, ma è negli ultimi 9 anni che ha maturato le esperienze che lui stesso reputa più entusiasmanti.
In Sky Italia prima, dove per 2 anni ha contribuito alla genesi della Social Media Platform dell’azienda per poi approdare in ScuolaZoo dove, con i fondatori, ha creato e avviato la Creative Media Agency ZooCom. Chiamato poi in Vodafone con il ruolo di Brand Engagement Manager ha gestito i progetti della Direzione Brand & Advertising di Vodafone Italia.
Entra in QMI Stardust nel ruolo di Head of Innovation, “con l’obiettivo di introdurre il know-how maturato sia nell’ambito delle agenzie di comunicazione sia nel mondo aziendale per accelerare lo sviluppo e la crescita della struttura” dichiara.

Le novità per QMI Stardust continuano con l'ingresso nella piattaforma internazionale per la crescita ELITE, il programma del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana nel 2012 in collaborazione con Confindustria e dedicato alle aziende ambiziose con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita.
Print Friendly, PDF & Email
Share

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie daPersone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi