Il progetto social We Armani Jeans, realizzato con Adglow, ha permesso al brand di ottenere risultati in termini di awareness, engagement e lead.

Un progetto social a carattere internazionale che ha coinvolto 14 Paesi tra Europa, Stati Uniti e Asia, dedicato esclusivamente a Facebook. Protagonista un marchio come Armani supportato per l’occasione da Adglow. In occasione della stagione SS16 Armani Jeans, al fine di potenziare la shopping experience dei suoi clienti, ha deciso di realizzare We Armani Jeans, un progetto di comunicazione che ha voluto coinvolgere gli utenti tramite un test della personalità volto a far scoprire loro quale fosse il proprio profilo tra gli 11 disponibili, corrispondenti a ognuna delle lettere che compongono il brand Armani Jeans.

Adglow

La strategia ha fatto leva sia su una meccanica di intrattenimento e condivisione sia su un’attività di couponing. L’utente, tramite la condivisione del risultato del test su Facebook e sul wall del sito web We Armani Jeans con l’immagine del proprio temperamento, ha ricevuto via mail un buono sconto per l’acquisto sia negli store sia nel sito ecommerce della maglietta personalizzata con l’iniziale del tipo di personalità ottenuto dal test.
La campagna di promozione dell’iniziativa su Facebook è stata strutturata con pianificazioni profilate in geotarget rispetto alla presenza sul territorio degli store Armani Jeans, su audience molto affini al brand e al tipo di comunicazione.
Mentre i formati utilizzati, declinati in molteplici creatività, sono stati il Page Post Link Ad e il Carousel con copy in lingua per ognuno dei 14 Paesi.

I risultati della campagna sono stati notevoli: reach 14 milioni di utenti unici, 1,1 milioni di click al sito web e oltre 70 mila nuovi leads con un costo medio per lead minore di 1,50 euro. Inoltre grazie alla campagna sono state raccolte preziose informazioni in ognuno dei 14 mercati coinvolti in merito ai target di persone che hanno apprezzato Armani Jeans e l’iniziativa, unito all’aver creato una community internazionale di ben 70mila nominativi.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi