Bardolino-Film-Festival

Saranno Pierfrancesco Favino e Mario Martone (nella foto), reduci da Cannes con Nostalgia, i protagonisti assoluti del weekend al Bardolino Film Festival. Nella serata a bordo lago di sabato 18 giugno, infatti, Favino incontrerà il pubblico del festival proprio in occasione della presentazione di Nostalgia, ultimo lavoro di Mario Martone (in sala per Medusa) tratto dall’omonimo romanzo di Ermanno Rea.
Favino interpreta Felice, un uomo ritornato a Napoli per la madre dopo quarant’anni di assenza. Si troverà a riscoprire i luoghi ma anche i fantasmi del proprio passato.
La proiezione del film sarà preceduta da un incontro con l’attore. Favino riceverà il Premio Bardolino del BFF assegnato per meriti artistici ad un personaggio del mondo del cinema.
Nella serata conclusiva, domenica 19 giugno, torna il grande cinema di Martone con Qui rido io. Riceverà il Premio Ciak d’Oro assegnato a uno dei film più apprezzati dell’ultima stagione.
Il film, incentrato sulla figura dell’attore e commediografo Eduardo Scarpetta, sarà proiettato nella cornice del lungolago di Bardolino. In collaborazione con Ciak, media partner della manifestazione. A ritirare il premio e presentare il film sono attesi il regista, l’attrice Cristiana Dell’Anna e Ippolita Di Majo, co-sceneggiatrice del film.
L’appuntamento con la seconda edizione di Bardolino Film Festival, manifestazione organizzata e sostenuta dal Comune di Bardolino con la direzione artistica di Franco Dassisti, è dal 15 al 19 giugno 2022.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi