C’è sempre Suicide Squad, il film di David Ayer che riunisce i super cattivi dei fumetti Dc comics, in cima al box office americano. Che questa settimana vede confermato in seconda posizione anche Sausage Party, il cartoon scorretto che mostra la vita del cibo negli Usa, seguito dalla new entry War Dogs, il film di Todd Phillips – che in Italia esce il 15 settembre con il titolo Trafficanti – che incassa 14,3 milioni di dollari. Debutto deludente, invece per il remake del celeberrimo Ben Hur con Charlton Heston che si piazza solo al quinto posto della top con un incasso di 11,3 milioni di dollari, preceduto da Kubo e la spada magica con 12,6 milioni.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi