È online sulla piattaforma Eppela fino al 15 aprile la campagna di crowdfunding per Non è amore questo, film scritto da Barbara Apuzzo e Francesca Garolla, per la regia di Valeria Sala, dedicato a Barbara: una persona unica, normale come tante altre, ma disabile.
Non è amore questo è un viaggio di quattro giorni nella vita di una donna, con il racconto del suo passato, del suo presente, dei suoi sogni, della sua vita affettiva e sessuale, del suo desiderio di maternità, del rapporto con la sua famiglia.
Il film utilizza la voce fuori campo di Barbara come asse portante della narrazione. Le persone che incontra, ma anche lo spazio in cui si muove diventano specchi, occasione di confronto tra sé e l’altro, tra il proprio sentire e le aspettative. In questo viaggio la camera la segue, la spia, l’accompagna e l’accarezza, quasi non si stacca da lei, diventa un’ossessione.
La campagna di crowdfunding di Non è amore questo punta a un obiettivo di 10mila euro per la realizzazione del film. ll progetto è stato presentato a SmartIt, società mutualistica per artisti, che l’ha promosso presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo che ha apprezzato la produzione assegnatole un finanziamento di ventimila euro. Il film beneficerà di una sponsorizzazione di 5mila euro, destinati alla produzione e del supporto del Centro Studi Cinematografici di Milano che si è detto disponibile a fornire parte dell’attrezzatura per le riprese.
Barbara Apuzzo, attrice e autrice teatrale, vive e lavora a Milano. Affetta da artrogriposi, nel 2005 ha vinto una menzione speciale al Premio Ustica per il Teatro Civile con il suo primo monologo ‘A Noce.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi