La Civica Scuola di Cinema propone a gennaio un percorso dedicato a Raccontare la realtà.
L’appuntamento, che avrà come protagonisti la montatrice Carlotta Cristiani e il regista Leonardo Di Costanzo, sarà declinato nell’arco di 4 giorni e prevede 2 momenti distinti: un workshop a numero chiuso e un incontro, a carattere divulgativo, aperto a tutti.
Il workshop (21 – 24 gennaio 2016) sarà una riflessione pratica sul fare documentario e un’occasione per affrontare tematiche quali l’osservazione della realtà, i modi di filmarla e l’organizzazione della narrazione attraverso il montaggio. Temi ricorrenti del lavoro saranno: il punto di vista, lo spazio, il tempo, il rapporto tra chi filma e chi è filmato nelle sue implicazioni etiche e creative. Il workshop è gratuito con selezione su base curricolare e motivazionale e si rivolge a studenti di cinema diplomati o laureati, ricercatori, giornalisti, operatori culturali. Le domande d’iscrizione – accompagnate da curriculum vitae con particolare riferimento alle esperienze inerenti la disciplina del corso e lettera motivazionale in formato pdf – dovranno pervenire entro e non oltre il 17 gennaio 2016 all’indirizzo a.zaru@fondazionemilano.eu
L’incontro (21 gennaio) alternerà momenti di discussione ad esempi concreti, per approfondire le implicazioni etiche e creative del Raccontare la realtà. Partendo dalla proiezione di alcune sequenze di Cadenza d’inganno e L’intervallo si analizzerà il passaggio di Di Costanzo dal documentario alla finzione sullo stesso tema dell’adolescenza a Napoli.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti previa prenotazione all’indirizzo: incontricinema@fondazionemilano.eu
Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi