A corto di identità è il primo concorso di cortometraggi promosso dalla Fondazione Ente dello Spettacolo, nell’ambito della 21esima edizione del Tertio Millennio Film Fest, per dare voce e valorizzare la creatività di autori di tutte le età. Il tema scelto è: Identità, Relazione, Migrazione. Durata dei cortometraggi da 30 secondi a 15 minuti. Scadenza il 30 novembre.
I cortometraggi da sottoporre all’attenzione della giuria presieduta dal regista Francesco Patierno dovranno dialogare prima di tutto con il tema dell’identità, aspetto centrale del nostro contemporaneo, cercando di superare luoghi comuni e aspettative fuorvianti. Concentrandosi su una dimensione identitaria che sia forza personale e apertura all’altro, essere capaci di allargare lo sguardo per accogliere gli ulteriori temi di quest’anno: migrazione e relazione.
Ben definito il concetto di identità, partire dunque da esso per allontanare preconcetti e valorizzare diversità, creare la disponibilità all’incontro e alla relazione. Una capacità questa che, in una migrazione da luogo a luogo, da stato a stato di intensa attualità, non sia solo un varcare un confine fisico, ma parallelamente anche uno mentale. Concetti non più astratti ma ben concreti, Identità, Relazione, Migrazione si (ri)scopriranno indissolubilmente legati l’uno all’altro.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi