La Storia che Verrà

Un team di professionisti della comunicazione ha dato vita a La Storia che Verrà. Un format basato su dialoghi tra Andrea Fontana – sociologo della comunicazione e fondatore di Stoyfactory – e una serie di personaggi.
Professionisti, intrattenitori, opinion leader, content creator, divulgatori ed esperti. Personaggi che esprimono diverse forme di competenza e che hanno voluto dare una loro visione della società post-Covid.

Modelli capaci di ispirare

In occasione del lockdown, oltre 3 miliardi di persone hanno condiviso simultaneamente la stessa esperienza, potendone parlare e confrontarsi grazie al digitale.
Il web e i social hanno rappresentato il luogo più naturale al quale rivolgersi per la ricerca di risposte, di riflessioni, ma anche di intrattenimento.
L’idea alla base di La Storia che Verrà è la constatazione che, in un clima di sfiducia pervasiva e generale, sono state proprio le persone che agiscono con il ruolo di “influencer” ad attivarsi e comunicare con un pubblico ampio. In qualità di persone riconosciute come esperte e in grado di orientare le opinioni e le azioni del loro pubblico con consapevolezza e sensibilità.
In questa fase di lenta ripresa, in un contesto caratterizzato da paura e angoscia per il futuro, si è alla ricerca di modelli capaci di ispirare. Ecco perché La Storia che Verrà ha deciso di sondare le emozioni e le idee di questi personaggi.

I protagonisti

Nata dalla direzione strategica e creativa di Raffaele Cesaro e di Storyfactory in collaborazione con Media Beats e {n}exus, La Storia che Verrà raccoglie le interviste a personaggi influenti in una landing page dedicata.
Lo split screen ospita da una parte Andrea Fontana, sociologo della comunicazione e fondatore di Storyfactory, e dall’altra un ospite sempre diverso, che durante il lockdown si è distinto per aver proposto contenuti in grado di suscitare un’influenza positiva sul proprio pubblico. Come Filippo La Mantia, poliedrico chef, i Likemiljian, famiglia giramondo e Sonia Peronaci, fondatrice di Giallo Zafferano.
Periodicamente, la piattaforma di La Storia che Verrà accoglierà nuovi dialoghi con protagonisti provenienti da background molto diversi per affrontare tematiche e visioni differenti.
Oltre alla landing page dedicata, il progetto trova spazio anche attraverso mini-video disponibili sulla IGTV del canale Instagram La Storia che Verrà.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi