Lucky Red annuncia le nuove acquisizioni – chiuse al mercato di Berlino – che caratterizzeranno la stagione a venire.

SERENITY Scritto e diretto da Steven Knight e prodotto da Greg Shapiro (The Hurt Locker e Zero Dark Thirty), è un thriller noir con protagonisti Matthew McConaughey e Anne Hathaway (nella foto). Un misterioso racconto su come vicende del passato possano ripresentarsi e stravolgere il presente trasformandolo in qualcosa di incredibile…

COLD WAR di Paweł Pawlikowski, premio Oscar per Ida. Sullo sfondo della guerra fredda, passione e sentimento si intrecciano disegnando un’intensa storia d’amore.

UNA MUJER FANTASTICA Vincitore dell’Orso d’argento per la miglior Sceneggiatura al Festival di Berlino 2017, il nuovo film di Sebastian Lelio, è la storia di Marina, una giovane cantante transgender di Santiago del Cile, sentimentalmente legata a un uomo di vent’anni più grande. Quando il compagno muore, Marina deve affrontare il dolore della perdita e le discriminazioni di una società che si rifiuta di accettarla e di accettare i suoi sentimenti.

THE KILLING OF A SACRED DEER Diretto da Yorgos Lanthimos. Un thriller psicologico in cui si intrecciano la vita di un carismatico chirurgo e di un adolescente inquieto le cui azioni sinistre condurranno all’impensabile…

IT WAS FIFTY YEARS AGO TODAY! THE BEATLES: SGT. PEPPER & BEYOND A 50 anni dall’uscita di Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, il documentario diretto da Alan G. Parker è il racconto degli anni successivi a Eight Days A Week.

ERIC CLAPTON A LIFE IN 12 BARS Dagli autori di Amy, un documentario su uno dei più grandi artisti di tutti i tempi: Eric Clapton. Il film, attraverso parole e canzoni, rivela momenti inediti, raccontando l’ultimo “eroe della chitarra” tra il pubblico e il privato.

PRINCE: POP LIFE Scomparso prematuramente lo scorso anno, Prince è una leggenda della musica internazionale. Artista poliedrico e completo: scrittore, interprete, compositore riservato è stato tra i più innovatori, enigmatici e prolifici autori di tutti i tempi. Diretto da Frédéric Benudis e Mathieu Bitton, il fiom rende omaggio al “Principe” con un ritratto intimo e “rock”, ricostruito attraverso un viaggio da Parigi a Los Angeles, fino New York.

MARY AND THE WITCHFLOWER Diretto da Hiromasa Yonebayashi, è il film scelto per inaugurare la stagione dello Studio Ponoc, la casa di animazione giapponese fondata dall’ex produttore dello Studio Ghibli, Yoshiaki Nishimura, in cui lavorano molti degli ex animatori Ghibli. Arrivano sul grande schermo le avventure della streghetta Mary che con le sue magie emozionerà bambini e adulti.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi