L’anteprima mondiale di Ballad in Blood, ultimo lavoro del regista Ruggero Deodato (martedì 5 aprile alle 21 al cinema Centrale) sarà tra gli eventi speciali del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016, la kermesse cinematografica che si terrà dal 3 al 10 aprile tra Lucca e Viareggio.

Il film, prodotto dalla Bell Film di Massimo Esposti, ispirato ad uno dei tanti delitti italiani irrisolti, sarà presentato da Deodato, dall’autore della colonna sonora Claudio Simonetti e dagli interpreti Carlotta Morelli, Noemi Smorra e Gabriele Rossi.
Anche conosciuto con il soprannome di Monsieur Cannibal, a causa di film come Cannibal Holocaust, noto per le sue pellicole estreme che hanno influenzato cineasti quali Oliver Stone, Quentin Tarantino e Eli Roth, nel suo nuovo lavoro Deodato (classe 1939) racconta la vicenda di tre ragazzi coinvolti in un misterioso delitto.

La mattina dopo Halloween, Jacopo e Duke si svegliano nell’appartamento di due studentesse straniere: Lenka, della Repubblica Ceca ed Elizabeth, inglese. Quando una delle ragazze viene trovata morta, i protagonisti sprofonderanno in una spirale di paranoia e terrore, mentre cercheranno al contempo di occultare il cadavere e ricostruire gli avvenimenti della sera precedente, facendo emergere i ricordi dalle nebbie dell’alcool e della droga.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi