È terminata ad Amsterdam la post-produzione di Mancanza- Purgatorio, secondo capitolo della trilogia Mancanza di Stefano Odoardi. Un film che vede protagonista un Angelo interpretato ancora una volta dall’attrice italo-francese Angelique Cavallari.

Girato interamente in Sardegna, il film ha visto la prima parte delle riprese concentrate nelle vicinanze di Cagliari, in un luogo in cui 17 abitanti del quartiere periferico di Sant’Elia (non attori) sono stati calati in un Purgatorio contemporaneo alla ricerca della possibilità di un riscatto, della salvezza. Successivamente la troupe si è spostata su una nave cargo, partita dal porto di Cagliari per condurre la protagonista in un viaggio verso l’ignoto.

Mancanza-Purgatorio è prodotto dalla O film (Olanda) e dalla Strike fp (Italia), ed è stato realizzato con il supporto dalla Fondazione Sardegna Film Commission e del Comune di Cagliari. Il montaggio è di Gianluca Stuard, la musica di Andrea Manzoli.
Il film è il seguito di Mancanza-Inferno, che nel 2014 era stato presentato al Festival di Rotterdam e alla Biennale Musica di Venezia.

La peculiarità di questa trilogia è quella di essere un progetto di cinema non scritto. Nel caso di Mancanza-Purgatorio il regista ha dipinto acquerelli astratti in bianco e nero che sono diventati l’effettiva scrittura per immagini del film. Gli acquerelli sono stati esposti a Cagliari durante la mostra il Di/Segno del Cinema.
Mancanza-Purgatorio uscirà nelle sale italiane nel 2016.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi