Room, la stanza, è quella in cui vivono Jack (Jacob Tremblay) e Ma’ (Brie Larson). Jack ha 5 anni ed è nato nella stanza, letteralmente. Quando aveva 17 anni Ma’ fu rapita da un maniaco, che da allora la tenne segregata in un capanno nel giardino di casa, uno spazio di 3 metri per 3.
Il giorno in cui compie 5 anni, Ma’ decide che Jack è abbastanza maturo per tentare l’impossibile: fuggire dalla Stanza, andare in cerca d’aiuto nel mondo esterno e salvare la sua mamma.

Diretto da Lenny Abrahamson e sceneggiato da Emma Donoghue partendo dal suo romanzo Stanza, letto, armadio, specchio (Mondadori), Room è un gioiello e non solo per l’interpretazione di Brie Larson, meritato Oscar come miglior attrice.
Abrahamson lavora di sottrazione e pudore: in un film che poteva scivolare facilmente nel pruriginoso e nel volutamente scabroso, ogni dettaglio è calibrato, meditato.
Non vi è ricerca dell’effettaccio o del ricatto emotivo, la macchina da presa si ferma sempre prima di andare a ravanare nel torbido e anche il sequestratore, che vediamo pochissimo, è trattato non come un mostro, ma come un individuo malato, inquieto e inquietante nella sua ansia di costruire un suo microcosmo famigliare.
Il disagio che instilla nello spettatore dall’inizio è palpabile, quasi insostenibile in certi momenti, ma, lo ripetiamo, non è gratuito né morboso.
Non fatevi spaventare dalla durata (due ore) o dalla trama: Room non è un solo un thriller o un film d’angoscia, ma soprattutto una eccezionale storia d’amore e coraggio. Che per di più dimostra come la letteratura, alle volte, possa salvare la vita.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi