Nel libro FILMATRIX – Cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film di Virginio De Maio, edito da UNO EDITORI (pagine 198, euro 12,90), l’autore ci fa percorrere un sentiero complesso che ci mostra come, attraverso le storie e le immagini dei film, possiamo comprendere meglio noi stessi e la realtà che ci circonda.

E non solo comprenderle, ma influenzarle significativamente, cambiando modo di immaginare, cambiando la percezione di noi stessi e delle cose che accadono: le neuroscienze hanno dimostrato che i comportamenti dell’uomo e dunque anche i suoi risultati, cambiano quando mutano immagini ed emozioni associate nel suo cervello.

De Maio ci spiega che l’immaginario che tutto noi abbiamo costruito negli anni, anche

attraverso la cinematografia, può essere cambiato, influenzando il processo di apprendimento sia dei giovani sia degli adulti, sia all’interno delle aziende.

Grazie agli esercizi proposti, il lettore può inoltre sperimentare il potere terapeutico del cinema su se stesso, applicando la Legge dell’Attenzione, compendio pratico delle teorie quantistiche, riportando l’equilibrio nelle 5 aree della sua esistenza: il film sullo schermo attiva aree del cervello che sono anche quelle che sono attivate dagli stati di meditazione, si tratta quindi di uno strumento che può aiutare concretamente per rientrare in contatto con parti di se stessi, soprattutto quando la meditazione è svolta da un gruppo numeroso di persone, come se fosse una vera e propria “eggregora” mediata dallo stiramento cinematografico.

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi