Vai a…

Showbiznews

Raccontare il business dello showbusiness

Notizie e curiosità dal mondo dell’intrattenimento e dello spettacolo italiano e internazionale
Recensioni dei film della stagione in corso e passate

Showbiznews on YouTubeRSS Feed

28 Ottobre 2020

Waiting for the Barbarians gratifica Iervolino Entertainment


Primo al box office per media copia per la seconda settimana, con un grande successo di pubblico nel circuito milanese. Waiting for the Barbarians, film dal cast hollywoodiano ma prodotto da una società italiana, la Iervolino Entertainment, conquista il pubblico al suo primo week-end di uscita nelle sale.
Basato sul romanzo dell’autore Premio Nobel J. M. Coetzee Aspettando i Barbari, il film è diretto da Ciro Guerra ed è interpretato dal vincitore del premio Oscar Mark Rylance e dal candidato al premio Oscar Johnny Depp.
Iervolino Entertainment è una global production company fondata da Andrea Iervolino nel 2011. La società è attiva nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi, tra cui film, Tv-show, web series e molto altro.
La società, quotatasi al Mercato AIM lo scorso agosto e i cui azionisti di maggioranza sono Andrea Iervolino e Monika Bacardi, è recentemente attiva come produzione al fine di sviluppare la loro intuizione di produrre non solo cinema Made in Italy per il mercato internazionale, ma cinema internazionale, sulla base del modello di business utilizzato dalle principali Major hollywoodiane.
La casa di produzione è unica nel suo genere come business model, ovvero è una società che produce film di nazionalità italiana (Waiting for the Barbarians, The Poison Rose, Eddie &Sunny, Together Now) esportabili in tutto il mondo.
Inoltre possiede un altro primato: è l’unico esempio in Italia a produrre mobile short content (serie da 5’ per ogni episodio come Arctic Friends e Puffins).

Print Friendly, PDF & Email
Share

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie daDistribuzione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi